Altraidea-Cuneo.it periodico on line di informazione e di cultura

Rapporto sulle entrate: Luglio 2017

da Redazione

E' di qualche giorno fa il documento del Ministero delle Finanze che dettaglia in termini numerici e statistici il profilo del primo semestre italiano.

Le entrate tributarie e contributive nei primi sette mesi del 2017 mostrano nel complesso un aumento di 6.056 milioni di euro (+1,6 per cento) rispetto all’analogo periodo dell’anno precedente. L’aumento registrato è la risultante tra la crescita delle entrate tributarie (+3.909 milioni di euro, +1,5 per cento) e quella evidenziata, in termini di cassa, dalle entrate contributive (+2.147 milioni di euro, +1,7 per cento). Di seguito l’analisi dell’andamento delle entrate tributarie e delle entrate contributive.

gennaio/luglio 2016 2017 diff. diff.%
         
Totale 255.320 259.229 3.909 1,5
Bilancio Stato 243.858 247.729 3.871 1,6
Ruoli (incassi) 4.943 5.015 72 1,5
Enti Territoriali 27.849 28.625 776 2,8
Poste Collettive -21.330 -22.140 -810 -3,8

Le entrate tributarie.

 Nel periodo gennaio-luglio 2017 le entrate tributarie evidenziano una crescita pari a 3.909 milioni di euro (+1,5 per cento). Le imposte contabilizzate al bilancio dello Stato registrano una variazione positiva (+3.871 milioni di euro, +1,6 per cento) rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. In crescita il gettito dei ruoli incassati (+72 milioni di euro, +1,5 per cento) e le entrate degli enti territoriali (+776 milioni di euro, +2,8 per cento). Le poste correttive - che nettizzano il bilancio dello Stato - risultano in crescita rispetto allo stesso periodo del 2016 (+810 milioni di euro, +3,8 per cento).

Le entrate tributarie del bilancio dello Stato (competenza giuridica).

 Nei primi sette mesi del 2017 le entrate tributarie erariali, accertate in base al criterio della competenza giuridica, ammontano a 247.729 milioni di euro, (+3.871 milioni di euro, pari a +1,6 per cento) rispetto Gen-Lug 2016 2017 Δ Δ% Totale 255.320 259.229 3.909 1,5% Bilancio Stato 243.858 247.729 3.871 1,6% Ruoli (incassi) 4.943 5.015 72 1,5% Enti territoriali 27.849 28.625 776 2,8% Poste correttive (*) -21.330 -22.140 -810 -3,8% (*) le poste correttiv e nettizzano il gettito allo stesso periodo dell’anno precedente. Le imposte dirette risultano pari a 136.108 milioni di euro (+392 milioni di euro pari a +0,3 per cento). Le imposte indirette ammontano a 111.621 milioni di euro (+3.479 milioni di euro, pari a +3,2 per cento). Tra le imposte dirette, il gettito IRPEF si è attestato a 104.955 milioni di euro (+2.624 milioni di euro, +2,6 per cento). L’andamento delle ritenute IRPEF risulta positivo (+1.359 milioni di euro, +1,5 per cento), nonostante gli effetti negativi sul gettito di alcune misure introdotte dalla Legge di Stabilità per il 2017 (modifica delle detrazioni per redditi di pensione e le revisioni al regime della detassazione dei premi di produttività). L’IRES è risultata pari a 14.221 milioni di euro (-1.059 milioni di euro, pari a -6,9 per cento) in diminuzione per effetto del differimento della scadenza di versamento di luglio al mese di agosto. Tra le imposte indirette, le entrate IVA ammontano a 65.989 milioni di euro (+2.793 milioni di euro, pari a +4,4 per cento): 58.151 milioni di euro (+1.596 milioni di euro, pari a +2,8 per cento) derivano dalla componente relativa agli scambi interni sulla quale incidono i meccanismi introdotti dal DL 193/2016; 7.838 milioni di euro dal prelievo sulle importazioni (+1.197 milioni di euro, pari a +18,0 per cento) influenzato dall’andamento del prezzo del greggio che si mantiene su valori elevati rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.

I ruoli (incassi).

Nel periodo gennaio-luglio 2017 il gettito dei ruoli incassati è in crescita rispetto all’analogo periodo dell’anno precedente (+72 milioni di euro, +1,5 per cento).

Le entrate tributarie degli enti territoriali.

Le entrate tributarie degli enti territoriali, nel periodo gennaio-luglio del 2017, sono in crescita rispetto al corrispondente periodo dell’anno precedente: si registrano complessivamente entrate per 28.625 milioni di euro (+776 milioni di euro, +2,8 per cento). In questo ambito la variazione positiva dell’Irap pesa per +799 milioni (+7,6 per cento).

Le entrate tributarie del bilancio dello Stato (incassi).

Le entrate tributarie del bilancio dello Stato incassate nel periodo ammontano a 233.112 milioni di euro e diminuiscono rispetto allo stesso periodo del 2016 di 2.931 milioni di euro (-1,2 per cento). In flessione le imposte dirette che ammontano a 126.311 milioni di euro (-7.020 milioni di euro, -5,3 per cento). In aumento le imposte indirette che ammontano a 106.801 milioni di euro (+4.089 milioni di euro, +4,0 per cento). Si registra la variazione positiva del gettito IVA (+3.043 milioni di euro, pari al +4,8 per cento).

 

Clear

-1°C

Cuneo

Clear

Humidity: 48%

Wind: 4.83 km/h

  • 03 Jan 2019

    Sunny 6°C -2°C

  • 04 Jan 2019

    Partly Cloudy 6°C -3°C

Partly Cloudy

5°C

Nizza

Partly Cloudy

Humidity: 73%

Wind: 12.87 km/h

  • 03 Jan 2019

    Mostly Sunny 11°C 0°C

  • 04 Jan 2019

    Partly Cloudy 10°C 1°C