Altraidea-Cuneo.it periodico on line di informazione e di cultura

A Torino il convegno “La salute in gioco”

da Redazione

Curare, prevenire le malattie, migliorare il proprio stile di vita attraverso il gioco.

Ma anche usare la simulazione e la realtà virtuale per formare gli operatori su specifiche competenze. L’utilizzo dei “serious games” in ambito sanitario si è diffuso progressivamente nel corso degli ultimi anni, così come la “gamification”: l’introduzione di una sfida, spesso con se stessi, per portare benefici a pazienti, medici e infermieri attraverso un approccio informale e ludico.

Se ne é parlato al convegno “La salute in gioco”, organizzato dall’Asl To3, dal Politecnico di Torino e da Soges con il patrocinio di Regione Piemonte, Torino Wireless e Università degli Studi, e in corso di svolgimento quest’oggi a Torino presso l’Energy Center. Al convegno erano presenti professionisti sanitari, ricercatori, imprese provenienti da tutta Italia e vengono illustrate le esperienze più interessanti compiute in questo settore, come l’utilizzo di un videogame per insegnare ai bambini diabetici ad utilizzare l’insulina, a gestire la loro alimentazione e promuovere il movimento, l’uso della realtà virtuale per la riabilitazione e il recupero di funzioni motorie e cognitive dovute a danni cerebrali, o come la simulazione dei disastri per la formazione pratica degli operatori sanitari.

Clear

0°C

Cuneo

Clear

Humidity: 67%

Wind: 16.09 km/h

  • 18 Nov 2018

    Partly Cloudy 6°C -1°C

  • 19 Nov 2018

    Partly Cloudy 3°C -2°C

Clear

6°C

Nizza

Clear

Humidity: 61%

Wind: 17.70 km/h

  • 18 Nov 2018

    Sunny 14°C 4°C

  • 19 Nov 2018

    Partly Cloudy 11°C 3°C