Altraidea-Cuneo.it periodico on line di informazione e di cultura

VBC Mondovì: conosciamo gli avversari

da Redazione

 Si avvicina a grandi falcate il fischio d’inizio del 73° campionato italiano serie A2 UnipolSai. Il calendario pone subito il VBC Mondovì alla prova in trasferta, la più lunga di quella che sarà la terza stagione consecutiva dei monregalesi nel campionato cadetto. Avversari di turno i pugliesi della Pag Taviano, società che torna in serie A dopo 10 anni: l’ultima apparizione nel 2007 con l’allora Stilcasa Salento d’Amare allenata da Massino Dagioni, secondo Fabrizio Licchelli.

A distanza di due lustri sarà proprio Licchelli a guidare la Pag, che domenica 24 settembre alle ore 18 affronterà il VBC nel minuscolo palasport “Ingrosso”.

 “In questo momento della stagione, durante il quale i meccanismi tecnici non sono ancora al 100% - racconta il coach pugliese – contiamo molto sul fattore campo. Il nostro è un palazzetto molto piccolo, con un pubblico caldo che, speriamo, possa un po’ ‘intimorire’ gli avversari”.  La compagine pugliese, neopromossa, ha nei muscoli un mese e mezzo di preparazione e Licchelli appare soddisfatto del lavoro svolto: “Essendo una squadra totalmente nuova occorrerà ancora un po’ di tempo per assemblare al meglio i giocatori e trovare un’intesa definitiva, ma abbiamo lavorato abbastanza bene e c’è parecchio entusiasmo. In campo e fuori. Sono convinto che contro Mondovì sarà fondamentale la determinazione; più ancora rispetto al fattore tecnico-tattico”.

 Mondovì ha di certo le carte in regola, ma soprattutto l’intenzione, d’iniziare il campionato col botto: la formula del torneo non prevede distrazioni ed ogni passo falso rischierebbe di precludere l’obiettivo minimo stagionale prefissato dalla dirigenza piemontese: la qualificazione ai playoff.  L’allenatore dei pugliesi appare tranquillo circa la caratura dell’avversario: “In realtà non ci preoccupiamo troppo di chi dovremo affrontare – sostiene Licchelli- non abbiamo studiato molto Mondovì e non ci basiamo certo sulle amichevoli, perché, si sa, contano poco. Soprattutto non sempre sono disputate con determinazione. Andare a colpire i punti deboli degli avversari in questo momento è difficile, conosco un po’ tutti i giocatori della rosa monregalese e ne apprezzo il valore. Dalla loro c’è che si conoscono molto meglio rispetto noi, ma questo inizio campionato riserverà molte sorprese…”.La preparazione della squadra allenata da Mauro Barisciani intanto prosegue oggi al PalaManera con orario 20-22, mentre domani, giovedì 21 settembre, i monregalesi effettueranno un doppio allenamento congiunto: metà rosa con il coach a Fossano contro il Volley Got Talent, i restanti al PalaManera, agli ordini di Revelli e Marchisio, per la rifinitura con la Pallavolo Valli di Lanzo. Venerdì ancora allenamento serale al PalaManera, mentre la partenza per Taviano è prevista nella giornata di sabato con il volo Torino-Brindisi.

Clear

19°C

Cuneo

Clear

Humidity: 79%

Wind: 11.27 km/h

  • 15 Aug 2018

    Mostly Sunny 26°C 17°C

  • 16 Aug 2018

    Mostly Sunny 26°C 16°C

Clear

22°C

Nizza

Clear

Humidity: 70%

Wind: 6.44 km/h

  • 15 Aug 2018

    Mostly Sunny 29°C 22°C

  • 16 Aug 2018

    Sunny 29°C 22°C