Altraidea-Cuneo.it periodico on line di informazione e di cultura

Sport

FIRENZE: CUNEO SCONFITTA DALLA CAPOLISTA

 

FIORENTINA WOMEN’S FC      2

 

CUNEO  CALCIO FEMMINILE   0    

Fiorentina: Ohrstrom, Guagni, Linari, Adami, Mauro, Bonetti, Bartoli (75' Vigilucci), Parisi, Orlandi, Ferrandi (55' Caccamo - 80' Salvatori Rinaldi), Tortelli. A disposizione: Fedele, Zazzera, Fusni, Carissimi. Allenatori: Fattori-Cincotta

Cuneo Calcio Femminile: Ozimo (50’ Triolo), Rosso (80’ Daniele), Oliviero, Franco, Piacezzi, Armitano, Nietante, Magnarini, Errico, Sodini, Iannella. A disposizione: Mellano, Mascarello. Allenatore: Petruzzelli

 

Monica Magnarini

 

Con un gol per tempo la capolista Fiorentina piega la resistenza di un tenace Cuneo approdato a Firenze con l’intento di non indossare i panni della vittima sacrificale.

E’ così è stato, la formazione di Gian Luca Petruzzelli ha affrontato con la giusta concentrazione e determinazione la prima della classe cercando in certi frangenti di creare affanno alla retroguardia toscana.

Il tecnico cuneese opta per una difesa a cinque con in campo sin dal primo minuto, capitan Magnarini a fianco delle solite quattro, Piacezzi, Armitano, Rosso ed Oliviero. A centrocampo Errico, Franco e Nietante a supporto di Sodini e Iannella. Ancora out Mascarello, ma presente in panca a cui si aggiunge Mellano, in non perfette condizioni fisiche.

Le viola partono subito all’attacco, ma la roccaforte cuneese fa buona guardia, nonostante il terreno di gioco ghiacciato che condiziona non poco entrambe le squadre.

Proprio allo scadere del tempo, le padrone di casa passano in vantaggio: tiro dalla lunga distanza di Adami, Ozimo si distende e respinge, Parisi raccoglie la palla e crossa al centro per l’indisturbata Bonetti che calcia in rete (44’).

La ripresa si apre subito con le viola avanti: cross dalla sinistra di Parisi, Mauro si coordina male e spara alto. Poco dopo, attimi di paura per le biancorosse: sugli sviluppi di un calcio d’angolo battuto da Bonetti, Ozimo esce e subisce la carica di Parisi. L’estremo difensore resta a terra per qualche minuto ed è costretta ad abbandonare il campo in barella per un botta al collo. Trasportata al Pronto Soccorso, fortunatamente nulla di grave, ma solo un grande spavento e dieci giorni di riposo. Per la cronaca, nel prosieguo dell’azione, Mauro calciava in rete, ma il direttore di gara annullava prontamente il gol.

Passano cinque minuti e la Fiorentina raddoppia, Caccamo si invola sulla fascia mette in mezzo, Triolo smanaccia e c’è nuovamente in agguato Bonetti che non perdona (59’).

Le viola continuano a spingere con Caccamo, alta la sua conclusione (63’), ma è il Cuneo a ripartire con Piacezzi, il centrale abbandona la difesa e dialoga con Errico che con un filtrante passaggio lancia Sodini chiusa da Guagni e Bartoli e la palla finisce tra le braccia Ohrstrom. Continuano a spingere le cuneesi, cross dalla sinistra di Iannella, Linari alza un campanile in area, Ohrstrom è costretta ad intervenire di pugno e Tortelli allontana il pericolo.

Nel capovolgimento di fronte è Bonetti ad innescare Parisi, ma Triolo è attenta e respinge la conclusione della giocatrice viola (75’). All’80’ ancora una rete annullata alla Fiorentina per carica sul portiere di Salvatori Rinaldi e Parisi, su una punizione battuta da Bonetti.

Non accade praticamente più nulla sino al 90’ e al triplice fischio finale la Fiorentina brinda al decimo successo stagionale, mentre per Magnarini e compagne, nonostante la sconfitta c’è da sottolineare lo stesso, una prova di carattere e di orgoglio al cospetto di una grande squadra.

Il Cuneo scenderà in campo tra quindici giorni, nuovamente in trasferta a San Zaccaria contro le romagnole reduci dal ko esterno di Torino (4-3 con il San Bernardo Luserna) ed impegnate sabato prossimo, in casa contro il Chieti, nel recupero della decima giornata.

 

 

Lo Sport settimanale

 

Ritengo interessante dedicare uno spazio allo sport. Chiacchierare con i protagonisti, commentare i momenti che hanno caratterizzato uno o più avvenimenti importanti. Cosi' il volley ed il calcio, ma anche basket e ciclismo, e soprattutto l'occasione per un appuntamento con amici. Appuntamento settimanale 

 

 

 

Sunny

6°C

Cuneo

Sunny

Humidity: 48%

Wind: 6.44 km/h

  • 11 Dec 2018

    Sunny 8°C 0°C

  • 12 Dec 2018

    Mostly Cloudy 3°C 0°C

Mostly Sunny

10°C

Nizza

Mostly Sunny

Humidity: 43%

Wind: 14.48 km/h

  • 11 Dec 2018

    Partly Cloudy 13°C 5°C

  • 12 Dec 2018

    Mostly Cloudy 12°C 6°C