Altraidea-Cuneo.it periodico on line di informazione e di cultura

Al via il decimo scambio studenti Lugano-Hangzhou

da Redazione

Una delegazione di quindici studenti liceali cinesi e quattro professori della città cinese di Hangzhou è stata ricevuta venerdì 29 settembre a Palazzo Civico dal Sindaco Marco Borradori.

All’incontro hanno partecipato anche quindici studenti del Liceo cantonale di Lugano 1, accompagnati dalla Direttrice Valeria Doratiotto Prinsi e dal Vicedirettore Luca Rovelli. Lo scambio studenti ha raggiunto quest’anno la decima edizione e avviene sulla base di un accordo siglato nel 2009 tra le Città di Lugano e Hangzhou – centro economico e culturale della Provincia di Zhejiang – che disciplina gli scambi tra giovani liceali domiciliati a Lugano del secondo biennio dello studio medio superiore e coetanei cinesi provenienti da scuole di pari grado di Hangzhou. Ogni anno nel mese di settembre quindici studenti di Hangzhou sono ospitati dalle famiglie dei ragazzi luganesi che partecipano allo scambio; mentre durante il periodo pasquale i nostri studenti volano in Cina per conoscere - ospitati dalle famiglie dei ragazzi cinesi – i ritmi e gli usi della vita quotidiana e scolastica del paese asiatico. In questi anni, il progetto culturale condotto in collaborazione fra la Città e il Liceo Lugano 1 ha raccolto il favore di tutte le istituzioni coinvolte, cittadine e cantonali, degli studenti e delle famiglie, di professori e accompagnatori. La settimana che gli studenti trascorrono a Lugano prevede fra l’altro corsi di introduzione alla storia, alla civica e al sistema scolastico svizzero, visite guidate a istituzioni culturali, la visita di Palazzo delle Orsoline e del Teatro Sociale di Bellinzona, appuntamenti sportivi e momenti di svago. Durante il ricevimento, tenutosi nella sala del Consiglio comunale, il Sindaco ha brevemente illustrato le relazioni proficue che la Città intrattiene con alcune città e province cinesi in ambito economico, culturale, formativo e della ricerca, sottolineando l’apertura che Lugano ha sempre dimostrato nei confronti della Cina. Il Sindaco, rivolgendosi ai ragazzi, ha ricordato lo spirito che anima lo scambio studenti e l’opportunità che offre di conoscenza e amicizia. Grazie a questa esperienza i giovani vivono a contatto con un’altra realtà, diventano ambasciatori della loro identità culturale, accolgono la diversità non come ostacolo ma come elemento di ricchezza. Al termine dell’incontro i ragazzi hanno firmato il libro d’onore a ricordo di questa decima edizione dello scambio studenti e hanno proseguito la giornata con una visita al centro culturale LAC e alla mostra del MASI dedicata all’artista tedesco Wolfgang Laib.

Clear

15°C

Cuneo

Clear

Humidity: 83%

Wind: 11.27 km/h

  • 21 Sep 2018

    Partly Cloudy 26°C 15°C

  • 22 Sep 2018

    Mostly Cloudy 25°C 16°C

Clear

22°C

Nizza

Clear

Humidity: 62%

Wind: 17.70 km/h

  • 21 Sep 2018

    Mostly Sunny 28°C 22°C

  • 22 Sep 2018

    Mostly Cloudy 27°C 20°C