Altraidea-Cuneo.it periodico on line di informazione e di cultura

Nuove attività al Parco archeologico e Museo dell'Area megalitica

da Redazione

Il Parco e Museo dell’Area megalitica e il MAR - Museo Archeologico Regionale propongono anche per quest’anno scolastico alle scuole di ogni ordine e grado un ricco programma di percorsi didattici e laboratori, che possano diventare utile supporto nello svolgimento dei programmi scolastici.

Le attività didattiche affrontano tematiche e cronologie diversificate e si basano su una comune metodologia, funzionale a garantire un approccio conoscitivo autonomo. L’utilizzo di materiali didattici innovativi e di supporti pedagogici appositamente elaborati contribuisce ad assicurare i percorsi interattivi.

Sottolinea l’Assessore Emily Rini: I percorsi didattici appositamente elaborati per le scuole, che negli anni sono divenuti un’offerta permanente di musei e castelli, rappresentano uno strumento privilegiato per far conoscere alle nuove generazioni il proprio patrimonio culturale, affinché questo diventi per gli adulti futuri uno spazio del vivere quotidiano.

 

L’offerta didattica del Parco e Museo dell’Area megalitica comprende quattro percorsi, così articolati:

  • per la scuola dell’infanzia e i primi due anni della primaria, Avventure e letture megalitiche, un itinerario tra i reperti attraverso un racconto;
  • per gli ultimi anni della scuola primaria e per le secondarie inferiori Storia del tempo e tempo della storia, un viaggio a ritroso nel tempo che attraverso schede di osservazione e attività pratiche permette di situare l’Area megalitica nella storia;

Per le scuole secondarie superiori le offerte sono due, in funzione del programma scolastico:

  • alle classi prime che affrontano la preistoria si propone Un viaggio a ritroso: dall’Area megalitica all’origine della specie, un percorso incentrato sulla preistoria che, servendosi di calchi in resina riproducenti le principali tappe dell’evoluzione dell’uomo, permette un aggiornamento sulle recenti scoperte;
  • per gli ultimi anni delle scuole superiori si è pensato a Immagina il TUO Museo!, un percorso di scoperta delle linee guida che hanno ispirato la creazione del Museo di Saint-Martin-de-Corléans e l’elaborazione di inedite proposte per una museografia a propria immagine.

La voce del MAR - Museo Archeologico Regionale, da anni centro propulsore dell’offerta educativa cittadina e museo del polo della romanità e del Medioevo aostano, a partire da quest’anno si arricchisce del nuovo allestimento Labirinti di Memorie che, dipanandosi nei suggestivi spazi del sottosuolo, racconta l’archeologia e lo scavo/discesa nel ventre della terra e dell’uomo. Il percorso sdoppiato offre pertanto lo spunto per attività che, passando per l’elaborazione sensoriale, permettono un recupero della memoria storica attraverso l’osservazione e il gesto, e si pongono a utile e puntuale complemento del programma scolastico. La narrazione e i contenuti si adeguano alle classi partecipanti. I laboratori rivolti alle scuole primarie ripercorrono con momenti pratici la storia dell’uomo antico dalle sue manifestazioni artistiche (L’arte pittorica nella preistoria), la realizzazione di oggetti di uso quotidiano (Manipolazione dell’argilla), la definizione di sé e del proprio spazio (Fondazione di una città romana). Le attività pensate per le secondarie di primo grado, con rimandi al Medioevo, completano l’offerta con percorsi da sviluppare nel sottosuolo, coniugando visita ed elaborazione personale. Quelle rivolte ai ragazzi delle superiori, raggiungendo livelli più profondi, permettono riflessioni sul “ricordato”, e il “rimosso”, a cui presta il volto il Minotauro.

Altre attività approfondiscono aspetti del lavoro dell’archeologo e del restauratore.

Costante filo conduttore è il dialogo tra museo e territorio, tra memoria e identità, tra dentro e fuori, in un respiro che colloca il partecipante al centro dell’esperienza educativa e favorisce il recupero consapevole del proprio spazio nel proprio tempo.

La tariffa per le attività didattiche è di euro 3 per ogni minore partecipante, mentre per gli insegnanti si applica una gratuità nella proporzione di 1 ogni 10 alunni.

Mostly Cloudy

24°C

Cuneo

Mostly Cloudy

Humidity: 67%

Wind: 11.27 km/h

  • 17 Aug 2018

    Thunderstorms 25°C 17°C

  • 18 Aug 2018

    Scattered Showers 26°C 16°C

Partly Cloudy

28°C

Nizza

Partly Cloudy

Humidity: 57%

Wind: 11.27 km/h

  • 17 Aug 2018

    Thunderstorms 28°C 23°C

  • 18 Aug 2018

    Scattered Showers 28°C 22°C